torna in Home Page
Lunedì 19 Agosto 2019
 Caritas  Notizie  FARMACIA SOLIDALE DIOCESANA_nuova sede e indicazioni 
FARMACIA SOLIDALE DIOCESANA_nuova sede e indicazioni   versione testuale
UN FARMACO PER TUTTI. IN VIA VERGINI 51-NAPOLI

LA NUOVA SEDE DELLA FARMACIA SOLIDALE DIOCESANA

           

TRASFERITA NELLA NUOVA SEDE DI VIA VERGINI 51 LA FARMACIA SOLIDALE DIOCESANA, NATA CON IL PROGETTO UN FARMACO PER TUTTI, REALIZZATO, ORMAI DA TRE ANNI, DALLA CHIESA DI NAPOLI PER VOLERE DEL CARDINALE SEPE, IN SINERGIA CON L’ORDINE DEI FARMACISTI E FEDERFARMA.

IN QUESTO ARCO DI TEMPO IL PROGETTO E’ CRESCIUTO E SI E’ AFFERMATO SEMPRE DI PIU’ A NAPOLI, IN CAMPANIA, IN ALCUNE ALTRE ZONE DELL’ITALIA E ANCHE ALL’ESTERO ATTRAVERSO LE MISSIONI RELIGIOSE (BENIN, CONGO, BURKINA FASO, VENEZUELA).

SONO OLTRE 160 LE FARMACIE CHE HANNO ADERITO E HANNO RACCOLTO OLTRE 100MILA PRODOTTI E PRESIDI FARMACEUTICI, CHE SONO STATI AMPIAMENTE DISTRIBUITI, PER UN VALORE DI OLTRE UNMILIONE DI EURO.

CIRCA 80 GLI ENTI ACCREDITATI (CARITAS, PARROCCHIE, ASSOCIAZIONI, ORDINI RELIGIOSI) E QUESTO NUMERO E’ ANCORA IN ESPANSIONE. PROPRIO PER QUESTO INCREMENTO DELL’ATTIVITA’, COORDINATA, PRESSO LA STRUTTURA FARMACEUTICA DELLA DIOCESI, DALLA DOTT.SSA BIANCA IENGO, FARMACISTA E FARMACOLOGA, RESPONSABILE DIOCESANA DELLA FARMACIA SOLIDALE, IL CARDINALE SEPE HA RITENUTO DI TRASFERIRE LA FARMACIA SOLIDALE IN UNA NUOVA SEDE, IN LOCALI BEN PIU’ AMPI E ACCOGLIENTI, CHE DISTANO POCO DALLA PRECEDENTE SEDE.

IN QUESTA NUOVA SEDE LA DOTTORESSA IENGO POTRA’ SVOLGERE AL MEGLIO IL SUO APOSTOLATO DI CARITA’, CHE VA BEN OLTRE LA DISPENSAZIONE DEL FARMACO RICHIESTO, PERCHE’ SI REALIZZA ATTRAVERSO L’ASCOLTO, UNA CAREZZA, UN SORRISO E, LADDOVE NECESSARIO, VISITE SPECIALISTICHE E ACCERTAMENTI DIAGNOSTICI, NELLA CONDIVISIONE DELLA SOFFERENZA, PSICOLOGICA O PATOLOGICA CHE SIA.

INDICAZIONI OPERATIVE:

La richiesta, formulata secondo apposito schema in allegato, va sempre effettuata dalla parrocchia, dall’Istituto o dall’Associazione e deve essere accompagnata, al primo accesso, da lettera di presentazione del soggetto richiedente con l’indicazione del servizio di carità svolto (farmaco solidale domanda), nonché, di volta in volta, da modulo di richiesta (modulo richiesta farmaci). 

La richiesta di farmaci viene vagliata ed evasa in tempi ragionevolmente brevi, sulla base delle disponibilità effettive e, comunque, nel rispetto delle regole di dispensazione dei farmaci. Affinché il farmaco richiesto venga consegnato per tempo e nelle giuste modalità, è importante organizzare con puntualità la richiesta, seguendone l’iter indicato.

 
stampa questa pagina invia ad un amico